AVVISO IMPORTANTE

Sede e date: Roma, 11-12 novembre e 2-3 dicembre 2017
  • Accreditato da

Presentazione

Un viaggio nei territori del corpo umano

Ogni viaggio ha i suoi punti di riferimento, le sue mappe, i suoi percorsi, le sue mete. Questo nostro, guidato dalle conoscenze dell'anatomia sistematica e di superficie, ci fa attraversare e apprezzare le strutture del corpo in chiave topografica, funzionale e clinica con l'ausilio delle tecniche di anatomia palpatoria, una vera e propria bussola per l'orientamento tra le varie tappe del viaggio.

 

L'importanza di sapersi orientare tra i sentieri anatomici

Nella pratica giornaliera dell'operatore sanitario che si occupa di riabilitazione o che ha a che fare col corpo umano, il senso di orientarsi anatomicamente mediante palpazione è una base imprescindibile: l'anatomia palpatoria consente infatti di comprendere la localizzazione e la disposizone delle varie strutture palpabili destinatarie poi di atto riabilitativo o terapeutico.

 

La strutturazione del corso

Il corso è orientato in modo da suddividere ogni regione anatomica e ogni distretto topografico in tre aree ben distinte: osteologia, miologia, nervi e vasi. Per ogni distretto preso in esame, vengono individuate le varie componenti ossee, muscolari, tendinee, articolari, nervose e vasali cercando di acquisirne con precisione la localizzazione, affinando la sensazione palpatoria che ne deriva. Il corso è diviso in due moduli da due giorni ciascuno per dar modo ai discenti di far propri i concetti: nel primo modulo vengono affrontate le strutture anatomiche del quadrante superiore mentre nel secondo modulo vengono affrontate le strutture anatomiche del quadrante inferiore. L'ausilio di un mezzo ecografico aiuterà gli studenti nella verifica della bontà dell'individuazione delle strutture tramite tecniche palpatorie. 

 

Le finalità del percorso didattico

Al termine del viaggio e per ogni sentiero esplorato saranno chiare le relazioni tra strutture anatomiche superficiali e profonde, il nesso tra la forma articolare, l'origine, l'inserzione muscolare e il movimento, il rapporto tra funzionalità normale e patologica e l'estrinsecazione dell'atto motorio. I discenti saranno perciò in grado di muoversi abilmente attraverso le varie strutture anatomiche: ossa, legamenti, tendini, masse muscolari e aree vascolo-nervose, identificandole con precisione e valutandone il tonotrofismo, la consistenza e la mobilità. Per questi motivi il corso fornisce conoscenze e competenze qualificanti per tutti gli operatori della sanità, conoscenze e competenze essenziali per ogni processo valutativo e terapeutico.

 

Obiettivi

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di:

• Impostare una corretta sequenza palpatoria
• Riconoscere, palpare e disegnare sulla cute i principali reperi ossei e articolari
• Riconoscere e palpare i principali muscoli, i legamenti e le inserzioni tendinee oltre che delineare i limiti dei muscoli superficiali
• Rapportare la topografia di nervi e vasi con i reperi osteo-muscolari
• Identificare i muscoli implicati nel movimento (agonisti, antagonisti, stabilizzatori, fissatori) e valutarne il deficit di forza
• Evidenziare i trigger point
• Misurare i ROM articolari e mobilizzare passivamente le principali articolazioni
• Individuare le principali strutture anatomiche, in particolare dell'apparato locomotore, nell'imaging radiologico di base

Programma

Lingua

Italiano

Programma

Il corso, della durata di quattro giorni articolati in due moduli di due giorni consecutivi ciascuno (11-12 novembre e 2-3 dicembre "Anatomia Palpatoria: esplorando i luoghi del corpo"), verrà tenuto dal docente Ferdinando Paternostro, medico-chirurgo, professore aggregato di Anatomia Umana presso la Scuola di Scienze della Salute Umana dell'Università degli Studi di Firenze cui sono affidati insegnamenti nei Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia, Fisioterapia, Biotecnologie, Infermieristica e TSRM. Gli orari, per tutti e due i moduli, andranno dalle 9.00 alle 18.00 per tutti e quattro i giorni, con due pause caffè di quindici minuti alle 11.00 e alle 16.00 e una pausa pranzo di un'ora alle 13.00 in ciascuna giornata.

 

1° Giorno:

L'asse del corpo

08.30 - 09.00: Registrazione dei partecipanti

09.00 - 09.15: Presentazione del corso, obiettivi e finalità

09.15 - 09.30: Illustrazione delle tecniche di palpazione e riconoscimento delle strutture ossee, muscolari, tendinee e vascolo-nervose

09.30 - 11.00: I sentieri del collo - osteologia, miologia, nervi e vasi

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: I sentieri della colonna vertebrale - osteologia, miologia, vasi

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: I sentieri della colonna vertebrale – midollo, plessi nervosi

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 17.45: I sentieri del tronco, torace e addome - osteologia, miologia, nervi e vasi

17.45 - 18.00: Il punto della giornata



2° Giorno:

I sentieri dell'arto superiore

09.00 - 11.00: La regione della spalla - osteologia, miologia, nervi e vasi

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: Le regioni di braccio e gomito - osteologia, miologia, nervi e vasi

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: I sentieri dell'avambraccio e del polso - osteologia, miologia, nervi e vasi

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 17.45: I sentieri della mano - osteologia, miologia, nervi e vasi

17.45 -18.00: Il punto della giornata

 

3° Giorno:

I sentieri dell'arto inferiore (I)

09.00 - 11.00: La regione dell'anca - osteologia, miologia, nervi e vasi

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: La regione della coscia - osteologia, miologia, nervi e vasi

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: Regione di ginocchio - osteologia, miologia, nervi e vasi

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 17.45 : I sentieri della gamba - osteologia, miologia, nervi e vasi

17.45 - 18.00: Il punto della giornata


4° Giorno:

I sentieri dell'arto inferiore (II)

09.00 - 11.00: Regioni di caviglia e piede - osteologia, miologia, nervi e vasi (prima parte)

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: Regioni di caviglia e piede - osteologia, miologia, nervi e vasi (seconda parte)

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: I trigger point

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 17.30: L'imaging radiologico di base

17.30 - 17.45: Il punto della giornata

17.45 - 18.00: Conclusioni, valutazioni ECM e consegna dei diplomi

Informazioni

Obiettivo formativo

1 - Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM-EBN-EBP)

Informazioni

Costi

- Il costo del corso è di €550 più Iva 22%

 

Sconti ed offerte attive:

- Il costo del corso, in Promozione Autunno 2017 -20%, è scontato ad €440 più Iva 22% per chi si iscrive entro e non oltre il 10 novembre 2017.

 

- Il costo del corso per i possessori della PhisioVIP Card è ulteriormente scontato del 5% ed è quindi di €418 più Iva 22% per chi si iscrive entro e non oltre il 10 novembre 2017.

BLOCCA ADESSO il costo scontato di questo evento versando solo €150! 

 

Modalità di pagamento per i non possessori di PhisioVIP Card:

- E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzarlo in questo modo:

• €150 all'atto dell'iscrizione con bonifico bancario

• €193,4 Iva inclusa entro dieci giorni dall'inizio del primo modulo

• €193,4 Iva inclusa entro dieci giorni dall'inizio del secondo modulo

 

Modalità di pagamento per i possessori di PhisioVIP Card:

- E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzarlo in questo modo:

• €150 all'atto dell'iscrizione con bonifico bancario

• €179,98 Iva inclusa entro dieci giorni dall'inizio del primo modulo

• €179,98 Iva inclusa entro dieci giorni dall'inizio del secondo modulo

 

Punteggio PhisioVIP Card

- Questo corso dà diritto a maturare 42 punti sulla PhisioVIP Card

Metodi di insegnamento

Esposizione teorica frontale con sessioni pratiche di apprendimento guidato

Procedure di valutazione

Verifica dell'apprendimento dei partecipanti con un esame pratico

Prerequisiti cognitivi

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Dott. Ferdinando Paternostro
    Medico-chirurgo, professore aggregato di Anatomia Umana presso l'Università degli Studi di Firenze
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott. Ferdinando Paternostro
    Medico-chirurgo, professore aggregato di Anatomia Umana presso l'Università degli Studi di Firenze
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Logopedista

  • Logopedista

Ostetrica/o

  • Ostetrica/o

Podologo

  • Podologo

Tecnico di neurofisiopatologia

  • Tecnico di neurofisiopatologia

Tecnico ortopedico

  • Tecnico ortopedico

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Chiropratica/o

  • Chiropratica/o

Dottore in Scienze Motorie

  • Dottore in Scienze Motorie

Massaggiatrice/ore

  • Massaggiatrice/ore

Massofisioterapista

  • Massiofisioterapista

MCB – Massaggiatore Capo Bagnino degli stabilimenti idroterapici

  • MCB - Massaggiatore Capo Bagnino degli stabilimenti idroterapici

OSA – Operatrice/ore Socio Assistenziale

  • OSA - Operatrice/ore Socio Assistenziale

OSS – Operatrice/ore Socio Sanitaria/o

  • OSS - Operatrice/ore Socio Sanitaria/o

Osteopata

  • Osteopata

Studentessa/e universitaria/o

  • Studentessa/e universitaria/o
leggi tutto

Allegati

Promozioni attive

  • Promozione Autunno 2017 -20%
    Sconto del 20% sul costo del corso o del master per le iscrizioni ricevute esclusivamente tra il 1° settembre ed il 20 novembre 2017.

Localizzazione

  • Date: 11-12 novembre e 2-3 dicembre 2017
  • Best western Blu Hotel
  • Largo D. De Dominicis, 4, 00159 Roma (RM)
  • Tel. 0761.970140 - Fax. 0761.970140

Si consiglia ai partecipanti di indossare un abbigliamento comodo in entrambi i seminari, al fine di poter eseguire le tecniche mostrate dal docente e di portare un telo personale.