AVVISO IMPORTANTE

Sede a date: Torino, 24-25 febbraio 2018
  • Accreditato da
  • Partner

Presentazione

Cos'è e per quali scopi si usa l'elettrolisi percutanea terapeutica

 

L'elettrolisi percutanea terapeutica EPTE® è una specifica tecnica per il trattamento delle tendinopatie: consiste nell'applicazione di microcorrenti tramite un ago per mezzo del quale il professionista accede al tessuto danneggiato inducendo il suo autorecupero. L'elettrolisi percutanea terapeutica provoca una reazione fisica nel tendine, grazie alla possibilità di modulare l'intensità (microampere/cm2) si genera un'infiammazione controllata necessaria per il recupero e la rigenerazione spontanea di tessuto competente. Le correnti a bassa intensità producono una sorta di solletico appena percettibile da parte del paziente. In quarantotto ore si recupera la mobilità e il dolore risulta più attenuato. L'elettrolisi percutanea terapeutica attiva la prima fase di qualsiasi processo rigenerativo che risulta fermo quando è presente una tendinopatia: attraverso questo processo si distrugge il tessuto degenerato e si provoca una fase di risposta infiammatoria necessaria per tutto il processo di rigenerazione. È in ultima analisi l'organismo stesso che attiva il proprio recupero, indotto e mediato dall'effetto dell'elettrolisi percutanea terapeutica.

 

 

La struttura didattica del corso

 

Il corso "Elettrolisi Percutanea Terapeutica: trattamento clinico delle tendinopatie" si articola in due giornate teorico-pratiche dove vengono illustrati ai partecipanti i principi dell'elettrolisi percutanea e la sua applicazione tramite uno specifico dispositivo. Si compone di una prima parte teorica che prevede un ripasso ed un aggiornamento sul tema delle tendinopatie tramite la revisione delle più recenti pubblicazioni scientifiche: particolare enfasi viene attribuita al ragionamento clinico, si insegna a trattare con elettrolisi solo quelle patologie dove esiste evidenza scientifica dell'efficacia della tecnica stessa. La seconda parte invece occupa oltre la metà della durata totale del corso e prevede una dimostrazione delle varie applicazioni della tecnica da parte del docente, successivamente i partecipanti possono praticare a loro volta le diverse applicazioni con la costante supervisione del docente. Le strutture trattate nel corso sono il tendine rotuleo, il tendine d'Achille, la fascia plantare, il tendine del sovraspinoso, il fascio tendineo epicondiloideo e le inserzioni degli adduttori al pube.

 

 

Obiettivi

 

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di:

 

• Conoscere la fisiopatologia del tendine per stabilire il trattamento adeguato della lesione

• Conoscere gli effetti e le caratteristiche delle correnti galvaniche necessarie per la corretta applicazione dell'elettrolisi

• Conoscere le caratteristiche anatomiche, biomeccaniche e patologiche delle diverse strutture oggetto di studio

• Ripassare l'evidenza scientifica sulla pratica clinica rispetto al trattamento delle lesioni tendinee

• Controllare i diversi tipi di esercizio terapeutico e di modulazione del carico necessari alla gestione della disfunzione che affligge il tendine

• Dominare i diversi approcci terapeutici nei tendini oggetto di studio attraverso la supervisione del docente

• Valutare la condizione del tendine da trattare scegliendo il tipo di terapia e trattamento ed il numero di sessioni necessarie al recupero

Programma

Lingua

Italiano

Programma

Il corso, della durata di due giorni consecutivi (24-25 febbraio 2018 "Elettrolisi Percutanea Terapeutica EPTE®: trattamento clinico delle tendinopatie") verrà tenuto da Alberto Carlos Muñoz Fernández, laureato in fisioterapia con master in fisioterapia sportiva e master in terapia manuale ortopedica. Alberto Carlos Muñoz Fernández è inoltre professore al corso di laurea in fisioterapia dell'Universidad Europea di Madrid. Il corso si suddivide in una prima parte teorica ed una seconda parte pratica. Gli orari andranno dalle 9.00 alle 20.00 il primo giorno e dalle 9.00 alle 17.00 il secondo giorno, con due pause caffè di quindici minuti alle 11.00 e alle 17:15 e una pausa pranzo di due ore alle 13.00.

 

1° Giorno:

 

08.30 - 09.00: Registrazione dei partecipanti

09.00 - 09:15: Introduzione al corso

09:15 - 11.00: Tendine: istologia, epidemiologia e proprietà meccaniche

Tendinopatie:

• Concetto e terminologia

• Fisiopatologia e nuove evidenze

• Carico, trazione, compressione. Modello del "continuum"

• Concetto di dolore del tendine

• Concetto ingrowth neuronale e neovascolare

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 15.00: Ecografia: aggiornamento sulle prove d'immagine per la diagnosi della patologia tendinea

Evidenza scientifica: pratica clinica "Evidence-based" per l'approccio della patologia del tendine

Esercizio terapeutico: isometrico, concentrico, eccetrico, nuove linee di ricerca

Elettrolisi Percutanea Terapeutica EPTE®:

• Concetto d'elettrolisi EPTE®

• Dispositivo e applicazione concetto EPTE®                   

13.00 - 15.00: Pausa Pranzo

15.00 - 17:15: Tendinopatia Rotulea:

• Ripasso anatomico

• Fisiopatologia

• Revisione pratica clinica "Evidence-Based"

• Applicazione EPTE®

• Esercizio terapeutico post EPTE®

• Dimostrazione pratica e bendaggio anti-ischemia

• Pratica dell'applicazione da parte dei partecipanti 

17.15 - 17:30: Pausa Caffè

17:30 - 20:00: Tendinopatia Achillea:

• Ripasso anatomico

• Fisiopatologia

• Revisione pratica clinica "Evidence-Based"

• Applicazione EPTE®

• Esercizio terapeutico post EPTE®

• Dimostrazione pratica e bendaggio anti-ischemia

• Pratica dell'applicazione da parte dei partecipanti 

 

 

2° Giorno:

 

09.00 - 11:15: Tendinopatia Fascia Plantare:

• Ripasso anatomico

• Fisiopatologia

• Revisione pratica clinica "Evidence-Based”

• Applicazione EPTE®

• Esercizio terapeutico post EPTE®

• Dimostrazione pratica e bendaggio anti-ischemia

• Pratica dell'applicazione da parte dei partecipanti 

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 12:00: Tendinopatia del Sovraspinato:

• Ripasso anatomico

• Fisiopatologia

• Revisione pratica clinica "Evidence-Based"

• Applicazione EPTE®

• Esercizio Terapeutico post EPTE®

• Dimostrazione pratica e bendaggio anti-ischemia

• Pratica dell'applicazione da parte dei partecipanti 

12.00 - 13.00: Tendinopatia epicondiolidea:

• Ripasso anatomico

• Fisiopatologia

• Revisione pratica clinica "Evidence-Based"

• Applicazione EPTE®

• Esercizio Terapeutico post EPTE®

• Dimostrazione pratica e bendaggio anti-ischemia

• Pratica dell'applicazione da parte dei partecipanti 

13.00 - 15.00: Pausa pranzo

15.00 - 16.00: Pubalgia:

• Ripasso anatomico

• Fisiopatologia

• Revisione pratica clinica "Evidence-Based"

• Applicazione EPTE®

• Esercizio Terapeutico post EPTE®

• Dimostrazione pratica

• Pratica dell'applicazione da parte dei partecipanti 

16.00 - 17:00: Ripasso finale, dubbi, suggerimenti. Consegna diplomi di partecipazione

Informazioni

Informazioni

Costi

 

Il costo del corso è di €287 più Iva 22%

 

Sconti ed offerte attive


Il costo del corso per i possessori della PhisioVIP Card è scontato del 5% ed è quindi di €272,65 più Iva 22%.

BLOCCA ADESSO il costo scontato di questo evento versando solo €150!

 

 

Modalità di pagamento per i non possessori di PhisioVIP Card

E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzandolo in questo modo:

• €150 all'atto dell'iscrizione con bonifico bancario

• €200,14 Iva inclusa entro dieci giorni dall'inizio del corso

 

 

Modalità di pagamento per i possessori di PhisioVIP Card

 

E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzarlo in questo modo:

• €150 all'atto dell'iscrizione con bonifico bancario

• €182,64 Iva inclusa entro dieci giorni dall'inizio del corso

 

 

Punteggio PhisioVIP Card

Questo corso dà diritto a maturare 12 punti sulla PhisioVIP Card

 

 

Altre informazioni:

Il corso dà diritto a maturare 12 crediti ECM grazie all'omaggio dei corsi FAD a catalogo che il partecipante sceglierà successivamente all'iscrizione. Guarda il nostro catalogo FAD qui e poi contattaci scrivendo ad info@phisiovit.it per dirci quali corsi hai scelto per una somma totale di 12 crediti ECM.

 

 

Indicazioni per il pernottamento

 

In questa lista è possibile trovare un elenco consigliato di hotel e bed and breakfast situati nelle immediate vicinanze della sede del corso ove è possibile soggiornare raggiungendo facilmente la struttura in cui si svolge il corso stesso: clicca qui per consultarla. Si ricorda che prima di effettuare prenotazioni per spostamenti e pernotti, è molto importante attendere la mail di attivazione del corso oppure chiedere conferma del corso stesso direttamente alla segreteria organizzativa tramite telefono allo 0761.970140 o e-mail ad info@phisiovit.it: in nessun caso PhisioVit Srl si assume l'onere di spese fatte dal discente per prenotazioni alberghiere o per spostamenti.

Metodi di insegnamento

Esposizione teorica frontale con sessioni pratiche di apprendimento guidato

Procedure di valutazione

Verifica dell'apprendimento dei partecipanti con un esame pratico

Prerequisiti cognitivi

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Dott. Alberto Carlos Munoz Fernandez
    Fisioterapista, master in fisioterapia sportiva, master in terapia manuale ortopedica OMT
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott. Alberto Carlos Munoz Fernandez
    Fisioterapista, master in fisioterapia sportiva, master in terapia manuale ortopedica OMT
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia
leggi tutto leggi meno

Allegati

Localizzazione

  • Date: 24-25 febbraio 2018
  • Studio Fisioterapico Equilibrium
  • Via Sant'Ottavio 21, 10100 Torino (TO)
  • Tel. 0761.970140 - Fax. 0761.970140

Si consiglia ai partecipanti di indossare un abbigliamento comodo al fine di poter eseguire le tecniche mostrate dal docente.