Corsi ed eventi ECM di Pump Techniques

 

Benvenuto!

Se sei arrivato fin qui significa che sei interessato ad approfondire e a sviluppare la tua formazione nelle Pump Techniques.

 

Questa pagina fornisce un panorama completo sulla formazione ECM (Educazione Continua in Medicina) offerta ai fisioterapisti, agli specialisti in riabilitazione e ai medici dell'area riabilitativa interessati alla comprensione e allo sviluppo delle proprie conoscenze nelle Pump Techniques attraverso i corsi di perfezionamento erogati in Italia e che vedono coincidere la responsabilità scientifica e la docenza nella persona della Prof.ssa Carla Vanti, fisioterapista, MSc, OMT, professore a contratto di Terapia Manuale nel nel Master in Terapia Manuale ed Esercizio Terapeutico dell'Università di Bologna e professore a contratto di Terapia Manuale nel Master in Terapia Manuale e Riabilitazione Muscoloscheletrica dell'Università di Padova.

 

Le Pump Techniques originarie sono state ideate dall'osteopata statunitense Earl Miller nel 1920, con lo scopo di favorire la mobilità del torace e il flusso linfatico. Successivamente, in base agli studi di Angus Cathie sulla fascia degli anni '70, il fisioterapista francese Marcel Bienfait ha messo a punto ulteriori tecniche di pompaggio muscolari, articolari e antalgiche, denominate Pompages.


Le Pump Techniques sono caratterizzate da un'alternanza di pressioni e decompressioni ritmiche, che variano per durata e velocità, applicate ai vari distretti corporei, con l'obiettivo di migliorare la circolazione venosa e linfatica, ridurre il dolore e aumentare la mobilità articolare e miofasciale.

 

Le Pump Techniques originarie, con scopo linfatico/circolatorio, si effettuano in due tempi (messa in tensione e rilasciamento/ritorno), con un ritmo variabile tra i 20/30 e i 110/120 cicli al minuto. Le Pump Techniques con scopo articolare o muscolare (Pompages) si effettuano in tre tempi (messa in tensione, mantenimento, rilasciamento/ritorno).

 

Il FAD dal titolo "Pump Techniques", il corso residenziale "Le Pump Techniques: teoria, pratica e clinica" ed il libro di testo "Tecnica Pompage - Il release miofasciale" ed. Piccin, di cui la Prof.ssa Carla Vanti è coautrice, sono prodotti didattici specificamente elaborati dalla dottoressa stessa e si propongono di fornire al partecipante un panorama completo del trattamento conservativo delle disfunzioni e delle patologie del sistema muscoloscheletrico comprendenti disfunzioni articolari, neuromuscolari e neurodinamiche, attraverso le tecniche manuali afferenti alle Pump Techniques.

 

La responsabile scientifica e docente, la Prof.ssa Carla Vanti, terapista della riabilitazione, dottore in fisioterapia, dottore magistrale in Scienze della Riabilitazione e specialista in Terapia Manuale, è professore a contratto di Terapia Manuale nelle Università degli Studi di Bologna e di Padova, è docente di Terapia Manuale e Pompage dal 1994 ed è autrice di quattro testi scientifici in lingua italiana, di più di quaranta contributi scientifici a congressi e di oltre ottanta articoli scientifici pubblicati su riviste italiane e internazionali. I suoi articoli sulla fisioterapia e sulla terapia manuale sono stati pubblicati sulle più prestigiose riviste del settore quali Physical Therapy, Manual Therapy, The Journal of Manipulative and Physiological Therapeutics, BMC Musculoskeletal Disorders, Spine, European Spine Journal, Disability and Rehabilitation, The Journal of Pain, Pain Practice e Hand.

 

La pagina fornisce pertanto un calendario completo sui percorsi formativi nelle Pump Techniques ed ospita tutti i corsi ECM che si terranno in Italia. Ogni genere di informazione può essere reperita cliccando sul link legato al corso di interesse mentre per informazioni e preiscrizioni, scrivere in ogni caso a info@phisiovit.it o chiamare lo 0761.221482 in orario d'ufficio (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30), mentre per consultare i programmi degli eventi cliccare sui link riportati di seguito:

 

CORSI RESIDENZIALI