AVVISO IMPORTANTE

Sede e date: Roma, 12-13 marzo e 9-10 aprile 2022
  • Accreditato da
  • Partner

Presentazione

Uno sguardo d'insieme

 

Le Pump Techniques originarie sono state ideate dall'osteopata statunitense Earl Miller nel 1920, con lo scopo di favorire la mobilità del torace e il flusso linfatico. Successivamente, in base agli studi di Angus Cathie sulla fascia degli anni '70, il fisioterapista francese Marcel Bienfait ha messo a punto ulteriori tecniche di pompaggio muscolari, articolari e antalgiche, denominate Pompages.

 

 

Caratteristiche delle Pump Techniques

 

Le Pump Techniques o Pompage sono caratterizzate da un'alternanza di pressioni e decompressioni ritmiche, che variano per durata e velocità, applicate ai vari distretti corporei, con l'obiettivo di migliorare la circolazione venosa e linfatica, ridurre il dolore e aumentare la mobilità articolare e miofasciale. Le Pump Techniques originarie, con scopo linfatico/circolatorio, si effettuano in due tempi (messa in tensione e rilasciamento/ritorno), con un ritmo variabile tra i 20/30 e i 110/120 cicli al minuto. Le Pump Techniques con scopo articolare o muscolare (Pompages) si effettuano in tre tempi (messa in tensione, mantenimento, rilasciamento/ritorno). La messa in tensione è una trazione progressiva che cerca di arrivare alla barriera (limite del movimento passivo); il mantenimento è caratteristico delle Pump Techniques articolari e muscolari e serve a favorire la decoattazione articolare e la detensione miofasciale, fino al rilasciamento progressivo, o release miofasciale. La fase di ritorno serve a riportare le strutture interessate alla loro condizione neutra. L'effetto terapeutico si manifesta grazie alla tensione mantenuta e/o alle ripetizioni della tecnica. L'applicazione delle Pump Techniques dipende dall'obiettivo terapeutico, dalla fase del disturbo (acuta, sub acuta, cronica) e dalla collocazione di tali tecniche nell'ambito del progetto terapeutico individuale.

 

 

Applicazioni terapeutiche, indicazioni e scopi

 

Una sempre crescente letteratura scientifica conferma l'efficacia di tali tecniche per il miglioramento della circolazione venosa e linfatica, la riduzione del dolore e il recupero della mobilità. In particolare, le Pump Techniques sembrano migliorare alcuni parametri soggettivi (percezione di benessere) e oggettivi (funzionalità polmonare, mobilità diaframmatica e durata di ospedalizzazione) nei soggetti sani, nei bambini con asma, nei soggetti con polmonite e nei post operati di cardiochirurgia e chirurgia addominale. I Pompage hanno dimostrato di essere efficaci per il miglioramento delle capacità funzionali e della qualità di vita nelle persone con cervicalgia, e dell'equilibrio nelle persone con osteoartrosi al ginocchio. Il Pompage, unito ad altre tecniche, migliora il dolore nelle persone con fibromialgia.

 

Vanti C., Ruggeri M. - The Pompage Technique, a Narrative Review - La Tecnica Pompage, revisione narrativa della letteratura. Scienza Riabilitativa 2016;18(4):18-27

 

Vanti C., Ruggeri M. - The Pump Techniques, New Trends and Evidence - Le Pump Techniques, nuovi orientamenti e prove di efficacia. Scienza Riabilitativa 2020;22(2): 23-33

 

 

La struttura del corso, la didattica e l'unicità del progetto formativo

 

I contenuti del corso comprendono le basi teoriche relative al sistema miofasciale (il concetto di fascia, le catene miofasciali, la patologia della fascia), i principi terapeutici, le manualità e le applicazioni cliniche delle Pump Techniques. I cenni di anatomia funzionale dei distretti coinvolti e il dettagliato insegnamento delle metodiche di trattamento mediante Pump Techniques di tipo linfatico/circolatorio, di tipo articolare e di tipo muscolare guidano il partecipante ad un utilizzo mirato di queste procedure terapeutiche nella propria pratica clinica. Con quattro giorni divisi in due moduli, oltre 30 ore di didattica, l'80% di pratica affidata alla Prof.ssa Carla Vanti e il libro di testo Tecnica Pompage - Il release miofasciale (Edizioni Piccin) inclusi, il corso residenziale "Le Pump Techniques: teoria, pratica e clinica" spicca come uno dei migliori progetti formativi con crediti ECM mai realizzati in questo ambito.

 

 

L'autrice

 

Carla Vanti, cui è affidata la responsabilità scientifica e l'insegnamento di "Pump Techniques e Pompage: Teoria, Pratica e Clinica" è terapista della riabilitazione, dottore in fisioterapia, dottore magistrale in Scienze della Riabilitazione e specialista in Terapia Manuale. È libera professionista e professore a contratto di Terapia Manuale nelle Università degli Studi di Bologna e di Padova. È docente di Terapia Manuale e Pompage dal 1994. È autrice di oltre 100 lavori scientifici pubblicati in Italia e all'estero, fra cui 5 monografie, 6 capitoli in monografie e oltre 90 pubblicazioni in riviste italiane e internazionali. I suoi articoli sulla fisioterapia e sulla terapia manuale sono stati pubblicati sulle più prestigiose riviste del settore quali Physical Therapy, Manual Therapy, The Journal of Manipulative and Physiological Therapeutics, BMC Musculoskeletal Disorders, Spine, European Spine Journal, Disability and Rehabilitation, The Journal of Pain, Pain Practice e Hand. È socio fondatore del McKenzie Institute Italia, del Gruppo Italiano di Terapia Manuale e della Società Italiana di Fisioterapia. È Associate Editor delle riviste Scienza Riabilitativa e Archives of Physiotherapy e revisore per oltre dieci riviste edite a livello internazionale in lingua inglese. 

 

 

Obiettivi

 

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di:

 

Applicare con correttezza le Pump Techniques secondo le loro diverse tipologie (linfatico/circolatoria, articolare, muscolare, antalgica)

Applicare le Pump Techniques ai vari distretti corporei

Integrare le Pump Techniques alle altre procedure di trattamento delle disfunzioni muscoloscheletriche, respiratorie e circolatorie

Formulare un piano di trattamento individualizzato per il paziente, seguendo le principali linee guida e sequenze terapeutiche

 Individuare indicazioni, controindicazioni e precauzioni per l'uso delle Pump Techniques

Programma

Lingua

Italiano

Programma

Il corso, della durata di quattro giorni articolati in due moduli di due giorni consecutivi ciascuno (12-13 marzo e 9-10 aprile 2022 "Pump Techniques e Pompage: Teoria, Pratica e Clinica"), è tenuto dalla docente Carla Vanti, fisioterapista, MSc, OMPT, professore a contratto di Terapia Manuale nel Master in Fisioterapia Muscoloscheletrica dell'Università di Bologna e nel Master in Terapia Manuale e Riabilitazione Muscoloscheletrica dell'Università di Padova. 

 

I seminario: Introduzione alle Pump Techniques, basi teoriche, sequenze di tipo linfatico/circolatorio e articolare. Docente: Dott.ssa Carla Vanti

 

Sabato 12 marzo:

 

09.00 - 11.00: Introduzione alle Pump Techniques:

• Basi teoriche, caratteristiche, indicazioni, evidenze scientifiche

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: La manualità di base delle Pump Techniques:

• Le Pump Techniques di tipo linfatico/circolatorio, articolare e muscolare

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di pump techniques di tipo linfatico/circolatorio

• Cranio e rachide cervicale

• Torace superiore: decompressione suboccipitale, release dell'ingresso toracico, trazione pettorale, pump linfatico toracico, pump toracico con attivazione

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 18.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di pump techniques di tipo linfatico/circolatorio

• Torace inferiore

• Addome e bacino: doming del diaframma, elevazione costale, pump linfatico addominale, pump del bacino e dell'anca


Domenica 13 marzo:

 

09.00 - 11.00: Ripasso della giornata precedente e discussione. Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo linfatico/circolatorio

• Arto inferiore e arto superiore: pump linfatico del ginocchio, pump linfatico podalico, pump linfatico della spalla, del gomito e del polso

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo articolare

• Cranio e rachide cervicale: CO/C1, CO/C2, C0/C7-D1, cervicale in flessione, rotazione ed estensione

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo articolare

• Tronco, torace e distretto lombare: tronco prono e supino, lombare prono, lombare in flessione e in estensione

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 17.45: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo articolare

• Bacino e anca: sacro-iliache, sinfisi pubica, coxo-femorale

17.45 - 18.00: Discussione

 

II seminario: Pump Techniques, sequenze di tipo articolare e muscolare. Docente: Dott.ssa Carla Vanti

 

Sabato 9 aprile:

 

09.00 - 11.00: Ripasso del seminario precedente e discussione. Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo articolare

• Arto inferiore: femoro-tibiale, femoro-rotulea, tibio-astragalica, astragalo-calcaneare, articolazioni del piede

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo articolare

• Arto superiore: gleno-omerale, scapolo-toracica, gomito, polso, articolazioni della mano

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo muscolare

• Cranio e rachide cervicale: epicranici, scaleni, SCOM, trapezio superiore, elevatore della scapola

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 17.45: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo muscolare

• Torace e tronco – parte I: trapezio medio e inferiore, romboidi, piccolo pettorale, grande pettorale, grande dorsale

17.45 - 18.00: Discussione


Domenica 10 aprile:

 

09.00 - 11.00: Ripasso della giornata precedente e discussione. Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo muscolare

• Torace e tronco – parte II: diaframma, intercostali, obliquo interno, obliquo esterno, grande dentato

11.00 - 11.15: Pausa Caffè

11.15 - 13.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo muscolare

• Bacino: quadrato dei lombi, ileo-psoas, piriforme, grande gluteo, abduttori dell'anca

13.00 - 14.00: Pausa Pranzo

14.00 - 16.00: Esercitazione pratica:

• Sequenze di Pump Techniques di tipo muscolare

• Arto inferiore e arto superiore: ischiocrurali, quadricipite, tricipite surale, deltoide anteriore, bicipite brachiale, tricipite brachiale

16.00 - 16.15: Pausa Caffè

16.15 - 17.45: Linee guida e sequenze di trattamento:

• Lavoro di gruppo su casi clinici guidati

17.45 - 18.00: Verifica ECM e consegna degli attestati di fine corso

Informazioni

Obiettivo formativo

1 - Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)

Informazioni

Costi

 

Il costo del corso è di €600. La quota comprende il libro "Tecnica Pompage - Il release miofasciale" ed. Piccin del valore di €45.

 

 

Sconti ed offerte attive

 

• Il costo del corso, in promozione Early Booking, è scontato ad €550 per chi si iscrive entro e non oltre il 12 febbraio 2022

• Il costo del corso per i possessori della PhisioVIP Card è ulteriormente scontato del 5% ed è quindi di €522,5 per chi si iscrive entro e non oltre il 12 febbraio 2022

 

 

Modalità di pagamento per i non possessori di PhisioVIP Card

 

E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzarlo in questo modo:

• €150 più €2 di marca da bollo all'atto dell'iscrizione con bonifico bancario in promozione Early Booking ed il resto a saldo in due rate di pari importo ciascuna da versare entro dieci giorni prima dell'inizio del modulo di riferimento

 

 

Modalità di pagamento per i possessori di PhisioVIP Card

 

E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzarlo in questo modo:

• €122,5 più €2 di marca da bollo all'atto dell'iscrizione con bonifico bancario in promozione Early Booking ed il resto a saldo in due rate di pari importo ciascuna da versare entro dieci giorni prima dell'inizio del modulo di riferimento

 

 

Abbinamento con altri corsi

 

Questo evento residenziale può essere preceduto e seguito da due momenti di formazione in e-Learning volti al sostegno della formazione a distanza del partecipante sia come aspetti teorici che clinici. Prima di questo evento è consigliabile fare il corso FAD e-Learning "Le Pump Techniques(Docente: C. Vanti), 5 crediti ECM, ottimo supporto didattico che introduce ai concetti teorici di fascia e catene miofasciali e illustra le caratteristiche delle Pump Techniques con aspetti pratici e dieci tecniche speciali. Dopo questo evento, si può seguire la SESSIONE CLINICA - ON LINE (Docente: C. Vanti) sulle Pump Techniques della durata di due ore, 3 crediti ECM , per revisione e discussione di casi clinici con la docente, a distanza di tre mesi dal termine del corso residenziale. In merito a quest'ultimo tipo di formazione, sarà cura di PhisioVit contattare il partecipante per proporre la sessione clinica on line di revisione dei casi clinici.

 

 

Punteggio PhisioVIP Card

 

Questo corso dà diritto a maturare 46,5 punti sulla PhisioVIP Card.

 

 

Indicazioni per il pernottamento

 

In questa lista è possibile trovare un elenco consigliato di hotel e bed and breakfast situati nelle immediate vicinanze della sede del corso ove è possibile soggiornare raggiungendo facilmente la struttura in cui si svolge il corso stesso: clicca qui per consultarla. Si ricorda che prima di effettuare prenotazioni per spostamenti e pernotti, è molto importante attendere la mail di attivazione del corso oppure chiedere conferma del corso stesso direttamente alla segreteria organizzativa tramite telefono allo 0761.221482 o e-mail ad info@phisiovit.it: in nessun caso PhisioVit Srl si assume l'onere di spese fatte dal discente per prenotazioni alberghiere o per spostamenti.

Metodi di insegnamento

Esposizione teorica frontale con sessioni pratiche di apprendimento guidato

Procedure di valutazione

Verifica dell'apprendimento dei partecipanti con un esame pratico

Prerequisiti cognitivi

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott.ssa Carla Vanti
    Fisioterapista, OMPT, MSc, professore di Terapia Manuale alle Università di Bologna e di Padova
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott.ssa Carla Vanti
    Fisioterapista, OMPT, MSc, professore di Terapia Manuale alle Università di Bologna e di Padova
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Studentessa/e universitaria/o

  • Studentessa/e universitaria/o
leggi tutto leggi meno

Allegati

Promozioni attive

  • Early Booking sul corso "Pump Techniques e Pompage: Teoria, Pratica e Clinica" edizione di Roma
    Sconto di €50 sul costo del corso per le iscrizioni ricevute entro e non oltre il 12 febbraio 2022.

Localizzazione

  • Date: 12-13 marzo e 9-10 aprile 2022
  • Polo Didattico
  • Piazza Oderico da Pordenone 3, 00145 Roma (RM)
  • Tel. 0761.221482
  • Visualizza sulla mappa

Si consiglia ai partecipanti un abbigliamento comodo al fine di poter eseguire le tecniche mostrate dalla docente.