AVVISO IMPORTANTE


Sede e date: Firenze26-27 novembre 2022.

Attenzione:

  • Questo corso prevede sia lezioni teoriche frontali che un'ampia parte pratica in palestra funzionale. È opportuno dotarsi di abiti adeguati come pantaloncini, maglietta e scarpe da ginnastica per affrontare le sessioni pratiche nel modo corretto.
  • Accreditato da:

Presentazione

Lesioni muscolari e ricerca

 

Le lesioni muscolari continuano a costituire una parte importante di ciò che i fisioterapisti vedono quotidianamente nella pratica clinica. È essenziale che il medico sia a conoscenza delle ultime ricerche su questo tipo di lesione, comprenda quali progressi sono stati compiuti in questo campo e sia aggiornato con le ultime tendenze cliniche che aggiungono valore al trattamento di questi infortuni. Le lesioni ai flessori del ginocchio, anche detti hamstrings o ischiocrurali, rimangono uno degli infortuni più comuni negli sport d'élite, in particolare nel calcio e nell'atletica leggera, sport che richiedono alte velocità durante la corsa. Questa tipologia di lesione riceve un enorme attenzione in letteratura e viene indagata in ogni aspetto, dalla biomeccanica al suo onset, dalla riabilitazione ai fattori di rischio, dalla prevenzione al Return to Sport (RTS). Inoltre, il ruolo del fisioterapista nella prevenzione degli infortuni muscolari e nel mantenimento della salute degli atleti ha una considerazione molto importante nel mondo della medicina clinica che è in continua evoluzione.

 

 

La didattica

 

L'obiettivo di questo corso è fornire ai medici le conoscenze necessarie per comprendere ed interpretare la ricerca sulle lesioni muscolari, e per integrare la ricerca nel trattamento quotidiano del riabilitatore al fine di offrire una pratica basata sull'evidenza. Ci si concentra sull'applicazione di queste abilità sull'infortunio muscolare più comune negli sport: la lesione da sforzo ai muscoli hamstrings. Questo corso di due giorni riguarda i fattori di rischio e lo screening, la diagnosi e la riabilitazione, nonché il Return to Sport (RTS). Consiste in molteplici modi di apprendimento e include lezioni, sessioni di gruppo interattive, risoluzione individuale di problemi, dimostrazioni pratiche e workshop clinici. I partecipanti dovrebbero essere vestiti in modo appropriato per le componenti pratiche, essenziali i pantaloncini, ed essere preparati a partecipare a tutti i momenti della giornata.

 

 

La struttura del corso

 

Nel primo giorno si trattano i concetti di base della funzione muscolare e della biomeccanica, nonché la fisiopatologia e il processo di guarigione. Si affrontano i fattori di rischio per le lesioni muscolari, si discute della diagnosi e della classificazione clinica delle lesioni muscolari, del carico ottimale del tessuto in via di guarigione, oltre a fare pratica nella valutazione di base e avanzata di una lesione muscolare. Durante questo primo giorno vengono affrontati anche altri tipi di lesioni muscolari come quelle legate al groin pain, soleo, gastrocnemi e quadricipiti. Nel secondo giorno, invece, ci si concentra sulle lesioni ai muscoli posteriori della coscia, su come si applicano i principi studiati, ma anche sugli interventi terapeutici e sul miglioramento della qualità del movimento durante la riabilitazione. Ci si concentra sulla pianificazione e sulla progettazione di un protocollo di riabilitazione, nonché sul Return to Sport (RTS) e su come si possono migliorare i risultati per ridurre il rischio di ricadute. Le informazioni teoriche sono integrate dalla descrizione e dalla dimostrazione di una serie di test clinici e dal modo in cui i risultati di questi test selezionati dovrebbero essere interpretati per un uso ottimale nella pratica clinica. Il corso prevede una miscela di stili di apprendimento e include lezioni, sessioni di gruppo interattive, problem solving individuale, dimostrazioni pratiche e workshop clinici. I partecipanti dovrebbero essere vestiti in modo appropriato per le componenti pratiche, i pantaloncini sono veramente essenziali, ed essere preparati a contribuire a tutti gli aspetti dei due giorni.

 

 

Conclusioni

 

In definitiva, il corso mira a fornire gli strumenti necessari per gestire con successo gli infortuni muscolari, dalla prevenzione al ritorno all'attività sportiva. Viene fornita una panoramica completa e aggiornata della letteratura, insieme ai test clinici e alle tecniche più recenti, consentendo a ciascun partecipante di accrescere le proprie capacità di ragionamento clinico, nonché le proprie conoscenze terapeutiche nella gestione dei muscoli e, in particolare, delle lesioni degli hamstrings.

 

 

Obiettivi

 

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di:

 

• Aver compreso i concetti di base relativi alle lesioni muscolari, inclusi il meccanismo della lesione, la guarigione, i fattori di rischio e la riabilitazione

• Aver compreso il processo di guarigione della lesione muscolare e come influisce sul nostro trattamento

• Pianificare e progettare un programma riabilitativo specifico

• Integrare le ultime ricerche sulle lesioni muscolari nella pratica clinica

• Eseguire e interpretare una valutazione iniziale e quotidiana della lesione al tendine del ginocchio

• Pianificare e progettare un programma riabilitativo specifico che includa un carico ottimale per le lesioni ai muscoli posteriori della coscia

• Integrare le ultime ricerche sulle lesioni ai muscoli posteriori della coscia nella pratica clinica

• Consolidare le informazioni relative alla diagnosi, alla prognosi e al trattamento delle lesioni del tendine del ginocchio

Programma

Lingua

Italiano/Inglese

Programma

Il corso, della durata di due giorni consecutivi (26-27 novembre 2022 Muscle Injuries), è tenuto dal Dott. Nick Van Der Horst, Sports Physiotherapist della prima squadra del PSV Eindhoven, Head of Rehabilitation del PSV Eindhoven, ricercatore nel campo della medicina sportiva nel calcio. La lingua è l'inglese con traduzione consecutiva in italiano, sono previsti traduttori e assistenti alla docenza in aula perché il discente abbia la migliore esperienza didattica possibile. Gli orari vanno dalle 9.30 alle 18.30 per la prima giornata, e dalle 9.00 alle 17.30 per la seconda giornata di corso, sono previste due pause caffè a metà mattina e metà pomeriggio e una pausa pranzo di un'ora per entrambe le giornate.

 

Sabato 26 novembre - MUSCLE INJURIES

 

09.30 - 10.00: Registrazione dei partecipanti

10.00 - 10.30: Introduzione, attualità e sfide riguardo alle lesioni muscolari

10.30 - 11.30: Concetti base

• Meccanica dell'azione muscolare

• Interazione muscolo-tendinea

• Biomeccanica funzionale

• Fisiopatologia della lesione e della riparazione... e come si lega alla prescrizione di esercizi

11.30 - 11.45: Pausa caffè

11.45 - 13.00: Principi di gestione delle lesioni muscolari - Prime 24 ore

• Ridurre al minimo le complicanze secondarie

• Promuovere la riparazione

• Ruolo del medico sportivo e del fisioterapista

13.00 - 14.00: Pausa pranzo

14.00 - 14.45: Principi di gestione dell'infortunio muscolare - 24-72 ore dopo l'infortunio [parte teorico - pratica]

• Principi per una mobilizzazione precoce

• Affrontare i fattori predisponenti

• Tecniche di trattamento

• Invio ad altro specialista per approfondimento diagnostico

14.45 - 15.45: Pianificazione il Return to Sport (RTS) - strategie per migliorare l'efficacia [parte teorica e pratica]

• Richieste sport specifiche

• Complessità crescente

• Intensità crescente

• Allenamento della forza

15.45 - 16.30: Core stability: cosa si nasconde in questo nome?

• In che modo la stabilità lombopelvica ed il tilt pelvico influiscono sui muscoli degli arti inferiori?

16.30 - 16.45: Pausa caffè

16.45 - 17.15: Ultimo stadio della riabilitazione muscolare: ritorno alla performance [parte teorica]

• Gestione del carico

• Analisi qualitative e quantitative dello sprint

17.15 - 18.30: Ultimo stadio della riabilitazione muscolare: ritorno alla performance [pratica]

• Gestione del carico

• Analisi qualitative e quantitative dello sprint

 

Domenica 27 novembre - HAMSTRINGS

 

09.00 - 09.30: Introduzione e schema della giornata - impostazione del contesto per affrontare le lesioni ai muscoli hamstrings [parte teorica]

09.30 - 10.00: Flessori del ginocchio e strutture correlate [anatomia pratica]

10.00 - 10.30: Prevenzione degli infortuni: cosa funziona davvero? [parte teorica e pratica]

10.30 - 11.15: Fattori di rischio e screening [parte teorica]

• Evidenza sui fattori di rischio e valore dello screening per il rischio di lesioni ai muscoli hamstrings

11.15 - 11.30: Pausa caffè

11.30 - 12.45: Diagnosi e valutazioni cliniche [parte teorica e pratica]

• Background teorico su anatomia, meccanismi di lesione e valutazione clinica seguita da sessione pratica, raccolta standardizzata dell'anamnesi e valutazioni cliniche

12.45 - 13.45: Pausa pranzo

13.45 - 15.00: Riabilitazione mediante progressione basata su criteri [parte pratica]

• Breve background teorico seguito da una sessione pratica attraverso gli esercizi compresi gli esercizi di progressione e gli esercizi alternativi

15.00 - 16.00: Ritorno alle attività sportive e alla valutazione del rischio di re-infortunio [parte teorica e pratica]

• Breve background teorico seguito dalla pratica dei test

16.00 - 16.10: Pausa caffè

16.10 - 17.10: Caso clinico e discussione

• Gli hamstrings difficili - tipologie cliniche e trucchi [parte teorica e pratica]

17.10 - 17.30: Dibattito conclusivo, domande e risposte, valutazione finale ECM e consegna degli attestati di fine corso

Informazioni

Obiettivo formativo

1 - Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell'evidence based practice (EBM - EBN - EBP)

Informazioni

Lingua e assistenza alla docenza 

 

La lingua del corso è l'inglese con traduzione consecutiva in italiano, sono previsti traduttori e assistenti alla docenza in aula perché il discente abbia la migliore esperienza didattica possibile.

 

 

Costi

 

Il costo del corso è di €460, include la partecipazione all'evento, 16 crediti ECM ed il materiale didattico rilasciato dal docente in lingua inglese.

 

 

Sconti ed offerte attive

 

• Il costo del corso, in promozione Gruppi Sconto (*) per chi si iscrive in gruppo di almeno tre persone (o da tre persone in su), è scontato ad €415.

 

• Il costo del corso, in promozione Studente (*), è scontato ad €395 per gli studenti universitari. Attenzione: l'accesso a questo corso è consentito a un numero massimo di cinque studenti universitari relativamente alle discipline sanitarie a cui il corso è aperto.

 

• Il costo del corso, in promozione Gruppi Studenti (*), è scontato ad €385 per gli studenti universitari che si iscrivono in gruppo di almeno tre persone (o da tre persone in su). Attenzione: l'accesso a questo corso è consentito a un numero massimo di cinque studenti universitari relativamente alle discipline sanitarie a cui il corso è aperto.

 

• Il costo del corso per i possessori della PhisioVIP Card è ulteriormente scontato ed è di €379.

 

* Per aderire allo SCONTO GRUPPI occorre prima di tutto scrivere ad info@phisiovit.it per informare l'amministrazione sia del numero di partecipanti che dei loro nominativi. Una volta accettata la domanda da parte dell'amministrazione, ogni membro del gruppo dovrà iscriversi a prezzo pieno, sarà l'amministrazione stessa che provvederà ad applicare lo sconto all'ordine portandolo alla quota accordata una volta generato l'ordine stesso da parte di ogni singolo utente.

 

 

Modalità di pagamento

 

E' possibile saldare l'importo per intero più €2 di marca da bollo tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzandolo in questo modo: €200 all'atto dell'iscrizione con bonifico bancario ed il resto a saldo entro dieci giorni prima dell'inizio del corso.

 

 

Punteggio PhisioVIP Card

 

Questo corso dà diritto a maturare 16 punti sulla PhisioVIP Card.

 

 

Indicazioni per il pernottamento

 

In questa lista è possibile trovare un elenco consigliato di hotel e bed and breakfast situati nelle immediate vicinanze della sede del corso ove è possibile soggiornare raggiungendo facilmente la struttura in cui si svolge il corso stesso: clicca qui per consultarla. Si ricorda che prima di effettuare prenotazioni per spostamenti e pernotti, è molto importante attendere la mail di attivazione del corso oppure chiedere conferma del corso stesso direttamente alla segreteria organizzativa tramite telefono allo 0761.221482 o e-mail ad info@phisiovit.it: in nessun caso PhisioVit Srl si assume l'onere di spese fatte dal discente per prenotazioni alberghiere o per spostamenti.

Metodi di insegnamento

Esposizione teorica frontale con sessioni pratiche di apprendimento guidato.

Procedure di valutazione

Verifica dell'apprendimento dei partecipanti con un esame pratico.

Prerequisiti cognitivi

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott. Nick Van Der Horst
    Sports Physiotherapist della prima squadra del PSV Eindhoven ed Head of Rehabilitation del PSV Eindhoven
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott. Nick Van Der Horst
    Sports Physiotherapist della prima squadra del PSV Eindhoven ed Head of Rehabilitation del PSV Eindhoven
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Massofisioterapista

  • Massofisioterapista

Studentessa/e universitaria/o

  • Studentessa/e universitaria/o
leggi tutto leggi meno

Allegati

Localizzazione

  • Date: 26-27 novembre 2022
  • Istituto Prosperius
  • Via San Domenico 87, 50133 Firenze (FI)
  • Tel. 0761.221482
  • Visualizza sulla mappa

Questo corso prevede sia lezioni teoriche frontali che un'ampia parte pratica in palestra funzionale. È opportuno dotarsi di abiti adeguati come pantaloncini, maglietta e scarpe da ginnastica per affrontare le sessioni pratiche nel modo corretto.